Come è morto Michael Jackson? Tutto quello che c’è da sapere sul farmaco che ha ucciso il re del Pop

Michael Jackson, noto come il re del Pop, è morto inaspettatamente all’età di 50 anni nel 2009. La notizia della morte di Jackson divenne rapidamente virale e iniziò la riflessione globale e il lutto per la sua improvvisa perdita. Jackson overdose di propofol dato a lui da un medico. Ecco tutto quello che devi sapere sulla droga e sulla morte di Jackson.

Che cos’è Propofol?

Propofol è un farmaco iniettabile che promuove il rilassamento e il sonno prima dell’intervento chirurgico. In genere è usato prima di un anestetico. E ‘ considerato un sedativo, secondo la lista RX. Gli effetti collaterali del farmaco includono bassa pressione sanguigna e pause nella respirazione. Può anche avere effetti sul cuore.

Jackson avrebbe fatto riferimento al propofol come al suo “latte”, in quanto ha una consistenza e un aspetto cremosi e bianchi, ha riferito la BBC. Jackson ha usato una varietà di sonniferi, ma è tornato a propofol a causa della sua intensa insonnia. Quando l’ha usato, è stato somministrato da un medico.

Chi gliel’ha dato?

Il propofol è stato somministrato a Jackson da un medico certificato, Conrad Murray. Murray è stato accusato di omicidio colposo per la morte di Jackson e condannato a quattro anni di carcere. Ha servito due dei quattro anni.

GettyImages-2257084GettyImages-2257084
Michael Jackson arriva al Pasadena Civic Auditorium di Pasadena, Ca. per registrare la sua performance per ‘American Bandstand’s 50th di Dick Clark…A Celebration’, sabato 20 aprile 2002. Jackson è morto nel 2009.Kevin Winter / ImageDirect

Ci sono state conseguenze per la morte di Jackson?

La famiglia Jackson ha presentato una causa per omicidio colposo contro AEG Live in 2013, che hanno affermato di aver assunto Murray come medico di Jackson, secondo ABC News. La famiglia Jackson ha chiesto billion 1,5 miliardi dalla società. È stato dimostrato che AEG Live ha assunto Murray, ma al momento del suo impiego, era un medico stimabile e responsabile. La famiglia Jackson ha perso la causa.

Quali altri farmaci erano nel suo sistema?

Jackson si dice che abbia preso alcune pillole di lorazepam la mattina della sua morte, secondo la BBC. Il farmaco è un aiuto per dormire e miorilassante. Aveva anche midazolam nel suo sistema, che agisce in modo simile al lorazepam. È comunemente usato per trattare le convulsioni. Altre pillole trovate nel suo corpo includono Valium, una pillola di ansia e insonnia, lidocaina, un agente paralizzante dentista-usato, ed efedrina, un soppressore dell’appetito.

La morte di Jackson è ampiamente accettata?

La maggior parte crede che la morte di Jackson sia stata veramente un’overdose, ma esistono alcune teorie cospirative. La figlia di Jackson, Paris Jackson, ha spiegato che la sua morte potrebbe essere stata un omicidio intenzionale. “Avrebbe lasciato cadere i suggerimenti sulle persone che erano fuori per prenderlo”, ha spiegato Paris a Rolling Stone nella sua prima intervista in 2017. “E ad un certo punto, lui era come, ‘Mi uccideranno un giorno.'”

Ha ampliato. “Perché è ovvio”, ha detto Paris sul perché crede che suo padre sia stato assassinato. “Tutte le frecce puntano a questo. Sembra una teoria del complotto totale e suona come tori***, ma tutti i veri fan e tutti in famiglia lo sanno. Era una trappola. Era bulls***.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *