Doctor Flue

I camini sono un ponte necessario tra la tua casa e l’esterno. Senza di essa, fumo e vapore dai vostri caminetti o elettrodomestici non sarebbe in grado di fuggire, portando a rischi per la salute e altri pericoli. La preoccupazione più comune? Umidit. Gli esperti conoscono i rischi dell’acqua nei camini o nei camini,ma tu? Continua a leggere per imparare cosa cercare e come prevenire l’acqua nel camino.

Segni di acqua nel tuo camino

Uno dei segni più evidenti di una perdita nel tuo camino è, ovviamente, vedere l’acqua nel camino o nel camino. Tuttavia, in molti casi, i sintomi di questo problema non saranno così evidenti. Se si sospetta che l’acqua nel camino o camino, cercare uno di questi segni:

  • Suono gocciolante udibile, anche se non si può vedere l’acqua.
  • Macchie d’acqua o sezioni umide all’interno del focolare o del camino
  • Odore di muffa da (muffa o muffa)
  • Cracking nella muratura interna o esterna

È spesso possibile identificare alcuni di questi sintomi più facilmente dopo una forte pioggia o neve, in particolare l’odore di muffa. Se si nota incrinato o scheggiato muratura, mattoni o malta, suggerisce che il problema dell’acqua non può essere recente. Questo è uno dei motivi per cui avere ispezioni annuali del camino è importante!

Danni potenziali da acqua in camini o camini

Ci sono un sacco di motivi si dovrebbe essere alla ricerca di acqua proveniente attraverso il camino o camino. Oltre alla muffa o muffa, ci sono molti modi in cui l’acqua può danneggiare la tua casa, il camino o il camino:

  • Serranda arrugginita o deteriorata o gruppi focolare
  • Accessori per caminetti arrugginiti o porte in vetro
  • Camino macchiato interno ed esterno
  • Sistema di rivestimento fumi incrinato
  • Supporto focolare indebolito
  • Legno marcito e supporti adiacenti al camino

E questo è solo l’inizio! L’acqua nel tuo camino è un grosso problema, ed è per questo che ogni moderno sistema di canna fumaria include numerosi modi per combatterlo. Tuttavia, nessuna opzione è perfetta e tutti richiedono cure e ispezioni frequenti.

Fonti comuni di acqua nei camini& Camini

Pioggia che entra direttamente nel camino

Quando piove o nevica, hai una notevole quantità di acqua che entra nel tuo camino? Le probabilità sono, non avete un cappuccio del camino o il vostro cappuccio del camino è danneggiato. Un cappuccio del camino è una delle parti più importanti del vostro camino. Impedirà alla pioggia di entrare nel tuo camino, che lo proteggerà e il tuo camino da eventuali danni. Senza un cappuccio del camino, sei lasciato non protetto dagli invasori animali pure!

Cracked Chimney Crown

Una delle fonti più comuni di acqua nel vostro camino è un cracked chimney crown. Le corone del camino sono lastre di cemento o muratura che sigillano il camino nella sua parte superiore. Case più vecchie che utilizzano comune miscela di malta per corone camino spesso durano solo pochi anni prima di cracking. Tutto quello che serve è una piccola crepa per l’umidità per iniziare a portare via e entrare nel tuo camino. A causa della sua posizione, tende ad essere un problema “fuori dagli occhi, fuori dalla mente”. I proprietari di abitazione non riconosceranno che la loro corona ha bisogno di riparazione fino a quando non vedono una perdita.

È possibile riparare la corona del camino applicando un sigillante per corone. I sigillanti come il rivestimento elastomerico flessibile sono un’ottima opzione. Non solo si richiudono la crepa, ma aiutano a prevenire nuove crepe di apparire troppo. Se non siete sicuri di dove il crack è, o non sono in riparazione fai da te, dare Doctor Flue una chiamata e possiamo aiutare a identificare e risolvere il problema!

E ‘ fondamentale ricordare che è necessario utilizzare sigillante appropriato per tutto ciò che coinvolge il vostro camino o camino. Mentre è importante mantenere l’umidità, i sigillanti in mattoni non consentono all’umidità di fuoriuscire dall’interno, il che può causare più danni. Questo è anche il motivo per cui può essere una cattiva idea dipingere il tuo camino. Utilizzare sempre un idrorepellente permeabile al vapore.

Giunti di malta deteriorati

È inevitabile che la malta si deteriori nel tempo. Ciò è dovuto agli agenti atmosferici costanti che sperimenta, in particolare dall’assorbimento dell’umidità. Sfortunatamente, man mano che le lacune iniziano a formarsi, permettono alla malta di assorbire ancora più acqua, il che accelera il loro deterioramento e fa sì che l’acqua penetri nel camino.

Puoi riempire e riparare le parti esterne dei giunti di malta nella muratura del tuo camino per aiutarti a ripristinare la protezione esterna offerta dalla malta. Questo rinnovo è chiamato repointing-ed è un ottimo modo per ripristinare l’integrità della muratura del camino. Come ulteriore vantaggio, migliorerà anche l’aspetto del tuo camino – in molti casi, facendolo sembrare nuovo di zecca!

Lampeggiante danneggiato

C’è un divario significativo tra il camino e la costruzione intorno ad esso che porta al tetto. Lampeggiante sigilla questa lacuna e impedisce all’umidità di farsi strada in. È comune “appuntare” il lampeggio sul tetto con chiodi, seguito da sigillare i bordi con calafataggio per impermeabilizzarlo. Come il deterioramento dei giunti di malta, il calafataggio è anche suscettibile di sviluppare crepe dovute agli agenti atmosferici o all’esposizione ai raggi UV.

E ‘ spesso facile da individuare danneggiato o in mancanza di lampeggiante – cercare macchie di ruggine o fori. È anche possibile che, quando il calafataggio diventa sufficientemente danneggiato, il lampeggio stesso può perdere la sua tenuta su un’estremità e richiedere più calafataggio.

Preoccupato per l’acqua nel camino? Contattare il medico Flue!

Possiamo pulire e ispezionare accuratamente il camino e il camino per identificare eventuali danni o problemi di sicurezza. Contattaci oggi in modo da poter avere la pace della mente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *