Doppio petto: Come padroneggiare il tandem breastfeed

madre allattamento al seno twins yoga

Illustrazione: Olivia Mew

C’è una curva di apprendimento ripida con l’allattamento al seno. E con i gemelli, si può sentire come quella curva mai livelli off. La realtà è che stai manipolando due bambini con diverse abilità di allattamento al seno. E se, come la maggior parte dei gemelli, sono nati prematuri, avranno bisogno di ulteriore aiuto per imparare a bloccare.

Quando ho provato per la prima volta l’allattamento al seno in tandem con i miei gemelli di sei settimane, mi sarei agganciato a Chloe e poi Claire sarebbe saltata fuori. Rimetterei Claire e Chloe si libererebbe. Era come accarezzarmi la pancia e strofinarmi la testa allo stesso tempo. Il mio cuscino per l’allattamento al seno gemello sembrava un vassoio da mensa gigante. Dopo diversi tentativi infruttuosi di alimentazione tandem, ho deciso di allattare Chloe mentre mio marito darebbe da mangiare Claire una bottiglia di latte materno pompato. Al prossimo feed, ci scambiavamo. Quando ero solo con loro, darei loro da mangiare una miscela di formula e latte materno espresso dalle bottiglie. Allora, l’alimentazione in tandem da sola sembrava impossibile. Quando avevano sei mesi, ho provato di nuovo l’alimentazione in tandem ed è stato molto più facile. Una volta che puoi agganciare e nutrire entrambi i bambini allo stesso tempo, è come vincere alla lotteria. Rende un giorno già frenetico della vita gemella un po ‘ più semplice perché si può prendere cura di un grande compito in una sola seduta.

Chrisie Rosenthal, consulente internazionale per l’allattamento e mamma gemella a Calabasas, in California., raccomanda che le mamme gemelle inizino con l’allattamento al seno di un bambino alla volta e poi, dopo alcune settimane, la transizione all’alimentazione in tandem. “I bambini che sono in ritardo-pretermine-tipicamente normali per i gemelli-di solito non escono come fantastici allattatori, quindi hanno bisogno di assistenza”, afferma Rosenthal.

Pubblicità

Dove impostare
Il tuo letto è il posto migliore per nutrire i tuoi gemelli, dice Rosenthal, perché c’è spazio per stendere tutto ciò di cui avrai bisogno. Appoggia la schiena contro la testiera al centro del letto. “La chiave è che la mamma è posizionata ad un angolo di 45 gradi o addirittura reclinata un po’ in una posizione rilassata per l’allattamento al seno”, dice. “Non vogliamo mai che la mamma si sporga verso i bambini perché ciò può causare problemi alla schiena e alla spalla.”

Gear up
Un cuscino per l’allattamento al seno gemello dovrebbe essere largo, piatto e abbastanza grande da ospitare due bambini allo stesso tempo, dice Rosenthal. “Vuoi che si adatti perfettamente al tuo busto e rimanga lì, quindi cercane uno con clip che ti permettano di metterlo in posizione”, aggiunge. Oltre al tuo cuscino, ti consigliamo alcune coperte di ricezione arrotolate in rinforzi. I rinforzi possono essere utilizzati per posizionare il seno o sostenere le teste e i corpi dei tuoi gemelli. Ho usato i miei sostegni per sollevare il mio seno per rendere più facile per le mie figlie da nutrire.

Se stai usando la formula o il latte materno pompato per integrare, hai quelle bottiglie pronte per andare. E se stai usando gli scudi per i capezzoli per aiutare il fermo dei bambini, assicurati di averli a portata di mano. Ho anche tenuto una bottiglia d’acqua e uno spuntino nelle vicinanze—ho scoperto che avevo molta fame e sete durante le poppate.

Assumere la posizione
” Novantanove per cento del tempo, la mamma sta per fare quello che noi chiamiamo un ‘doppia frizione’ o ‘doppio calcio,’” dice Rosenthal. Entrambi i bambini saranno nascosti su entrambi i lati di te, con la testa davanti al seno, i loro corpi paralleli al petto e le loro gambe rivolte dietro di te.

Ready, set, feed
Una volta impostato tutto il necessario, posare i gemelli sul letto su entrambi i lati di voi, utilizzando sostegni o un cuscino di alimentazione per tenerli in posizione. Centrati al centro del letto con la schiena contro la testiera e metti il cuscino per l’allattamento. Blocca il bambino che è meglio allattare prima e poi aggancia il secondo. Raccogliere il primo bambino e utilizzare un rinforzo coperta per infilare dietro la schiena per tenerlo in posizione. Quindi prendi il secondo bambino e lo appoggia con un secondo rinforzo. ” Quello che succede la maggior parte delle volte è che non appena si lascia andare uno, l’altro perde il fermo”, dice Rosenthal. “È del tutto normale per te andare avanti e indietro un paio di volte per farli agganciare entrambi. Stanno ancora imparando.”Se hai problemi, chiedi assistenza a un partner, a una bambinaia o a un consulente per l’allattamento per tenere il primo bambino in posizione mentre ti attacchi al secondo bambino.

Pubblicità

Milk it
Dal momento che stai fornendo latte per due bambini, Rosenthal consiglia di lavorare con un consulente per l’allattamento nella fase iniziale per monitorare la quantità di latte materno che ogni bambino sta assumendo. “Anche se il tuo corpo risponderà alla domanda di doppio latte, la maggior parte delle mamme di solito ha bisogno di un piccolo aiuto per costruire la loro offerta”, dice. Lavora con un consulente per l’allattamento certificato per capire se la tua fornitura di latte ha bisogno di una spinta.

Balancing babies
Se un bambino diventa pignolo a metà alimentazione, prova a relatch il bambino, dargli un rutto, regolare la sua posizione o massaggiare il seno per innescare la tua prossima delusione, dice Rosenthal. Si può solo bisogno di lasciarlo prendere una pausa e riposare sul cuscino mentre l’altro bambino finisce di mangiare.

Fast-forwarding ai giorni nostri, le mie ragazze di 17 mesi si bloccano felicemente senza problemi. Tandem allattamento al seno sembrava così scoraggiante in un primo momento, ma sono felice che tutti abbiamo bloccato con esso.

Come combinare l’allattamento al seno e biberon
10 consigli per l’allattamento al seno multipli

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *