Il modo corretto di utilizzare uno spazzolino da denti elettrico

Elettrico vs spazzolini da denti manuali

Sia spazzolini da denti elettrici e manuali sono strumenti efficaci per mantenere i nostri denti puliti e la nostra bocca felice. Per pulire correttamente i denti si dovrebbe essere spazzolatura per ben due minuti, spazzolare i fronti e la parte posteriore dei denti, e assicurarsi che non si sta trascurando quelli difficili da raggiungere i denti nella parte posteriore della bocca.

Sfortunatamente, la maggior parte delle persone non si spazzola per i due minuti completi e spesso manca completamente alcuni dei loro denti. Ecco dove avere uno spazzolino elettrico è utile.

I vantaggi di andare elettrico

Quando spazzoliamo con spazzolini da denti manuali abbiamo una media di circa trecento colpi al minuto. Uno spazzolino elettrico è capace di migliaia, o anche decine di migliaia, di colpi nello stesso periodo di tempo. Una revisione sistematica pubblicata sul Journal of Dentistry ha esaminato ventinove diversi studi che hanno confrontato l’efficacia degli spazzolini da denti manuali ed elettrici e ha scoperto che gli spazzolini da denti elettrici erano significativamente più efficaci nel ridurre l’accumulo di placca e la gengivite rispetto agli spazzolini da denti manuali.

Tutti possono beneficiare dell’utilizzo di spazzolini da denti elettrici. Tuttavia, gli spazzolini da denti elettrici possono essere particolarmente efficaci per:

  • Individui che hanno difficoltà ad usare le mani. Spazzolini da denti elettrici richiedono meno sforzo e destrezza da usare e può aiutare a garantire che si sta pulendo i denti in modo efficace.
  • Bambini piccoli. La maggior parte dei bambini sta ancora sviluppando la loro tecnica di spazzolatura, quindi potrebbero non spazzolare efficacemente. Molti bambini trovano anche spazzolini da denti elettrici più divertente da usare rispetto spazzolini da denti manuali, rendendo più facile per i genitori per incoraggiare i bambini a lavarsi i denti.
  • Individui con parentesi graffe. Le spazzole elettriche possono pulire efficacemente dietro e intorno alle parentesi graffe e le loro teste più piccole rendono più facile raggiungere quei luoghi difficili da raggiungere.
  • Individui con un sacco di accumulo di tartaro. Se il vostro dentista o igienista dentale ha detto che i denti hanno un sacco di accumulo di tartaro non può essere spazzolatura nel modo più efficace come si dovrebbe. Uno spazzolino elettrico può aiutarti a perfezionare la tua tecnica di spazzolatura e mantenere la bocca felice e sana.

Utilizzando il vostro spazzolino da denti elettrico in modo efficace

Molti spazzolini da denti elettrici sono dotati di un built-in di due minuti timer, che può aiutare a garantire che si stanno spendendo abbastanza tempo spazzole. Alcuni modelli includono anche timer che suonano ogni trenta secondi per richiedere di passare alla sezione successiva della bocca. Quando ti lavi la bocca dovresti dividere la bocca in quattro sezioni:

  • La parte anteriore dei denti
  • Il retro dei denti
  • Le superfici masticatorie dei denti e dietro la schiena denti
  • la Tua lingua e il tetto della tua bocca

Quando si utilizza uno spazzolino elettrico non è necessario premere con forza o macchia durante la spazzolatura. Invece, guidare delicatamente il pennello lungo come scrub. Alcuni modelli di spazzolino elettrico includono sensori di pressione, che ti consentono di sapere se stai premendo troppo forte.

A seconda delle dimensioni dei denti e delle dimensioni della testina, lo spazzolino elettrico dovrebbe spazzolare circa un dente alla volta. Prenditi il tuo tempo mentre ti lavi in modo da poter assicurarti di essere accurato.

Come utilizzare il vostro spazzolino da denti elettrico

  1. Prima di iniziare a spazzolare assicurarsi che il vostro spazzolino da denti elettrico è carica. La maggior parte dei modelli sono dotati di una spia di carica per farvi sapere se il pennello è pronto per l’uso. Si dovrebbe anche filo interdentale i denti prima di iniziare a spazzolare. Questo aiuta ad allentare qualsiasi placca o particelle di cibo che sono seduti tra i denti e rende più facile per il vostro spazzolino da denti per spazzare via.
  2. Quando si inizia spazzolatura tenere il pennello ad un angolo di 45 gradi, proprio come si farebbe con uno spazzolino da denti manuale. A partire dalle superfici esterne dei denti guidare delicatamente la testina lentamente da un dente all’altro. Assicurarsi di tenere la testina in posizione per alcuni secondi contro ogni dente prima di passare a quello successivo. Durante la spazzolatura, assicurati di seguire la forma di ciascun dente e la curva delle gengive.
  3. Quando hai finito le superfici esterne dei tuoi denti ripeti le tue azioni sulle superfici interne e poi di nuovo sulle superfici masticatorie dei tuoi denti. Non dimenticare di lavarti i denti dietro la schiena.
  4. Quando hai finito di lavarti i denti, prendi alcuni secondi per dirigere la testina lungo la linea gengivale e sulle gengive. Questo aiuterà a rimuovere qualsiasi placca rimanente. Fare attenzione a non premere troppo duro quando si spazzolano le gengive o si possono irritare.
  5. Infine, usa il pennello per pulire delicatamente la lingua e il tetto della bocca. Questo aiuterà a rimuovere eventuali particelle di cibo persistenti e ti aiuterà a rinfrescare il respiro.

Lavarsi i denti in modo efficace è una parte fondamentale di qualsiasi routine di igiene orale, e aiuta a combattere la placca e prevenire gengiviti e altre malattie gengivali. Spazzolini da denti elettrici possono rendere questo compito facile, e aiutare a garantire che si sta rimuovendo qualsiasi placca o particelle di cibo ogni volta che si spazzola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *