Queste sono le conseguenze molto reali di office sex

Parole di Anna Moore

In questa cultura di lunghe ore molti di noi vedono più i nostri colleghi che i nostri amici e famiglie. Ci sediamo accanto a uomini in giacca e cravatta, mostrandoci i loro lati più competenti e creativi. Loro, a loro volta, sono trattati al meglio di noi stessi – la maggior parte di noi fare più di uno sforzo per guardare bene per il lavoro di noi per i nostri partner.

Non c’è da stupirsi che il sesso in ufficio sia fiorente. Uno su tre di noi ha fatto sesso sul posto di lavoro, secondo un sondaggio di 1,000 lavoratori del Regno Unito da Human & Risorse legali e la metà di noi incontra i nostri partner sul posto di lavoro, secondo la Società industriale. Ci si sente deliziosamente illecito, si blocca in un mondo privato di in-scherzi ed e – mail, ma spesso c ” è un costo-ufficio affari può essere rovinosa.

Ne vale la pena? Qui tre donne raccontano le loro storie Grace

‘HO TROVATO L’AMORE E HO PERSO IL LAVORO’

Grace*, 36 anni, organizzatrice di eventi di Bristol, ha avuto una relazione con il suo collega sposato due anni fa. E ‘ stata licenziata per cattiva condotta.

‘Adam* e ho cliccato quando mi ha intervistato per il lavoro. Era molto bello-alto e spalle larghe. La settimana che ho iniziato, siamo andati a Liverpool per incontrare i clienti. Abbiamo riso fino al ritorno. Quando mi ha lasciato ho quasi baciato lui addio. Anche se ero single al momento, ho dovuto ricordare a me stesso che era il mio capo – e sposato con tre figli.

Due mesi dopo, abbiamo avuto un evento in Marocco. La prima sera, quando eravamo fuori per un pasto, Adam accidentalmente toccato la mia vita e lasciato il braccio lì. Ricordo di aver pensato “Questo è weird…it e’ sbagliato.”Ma quando siamo tornati in hotel, era una questione di” La mia stanza o la tua?”Fin dalla prima volta, non mi è mai sembrato di essere la sua parte. Adam era tenero e caldo e totalmente concentrato su di me. Sesso non era la parte principale della serata – siamo stati la maggior parte della notte a parlare e toccarsi. Quando mi sono svegliato la mattina dopo, mi ha tirato da lui e ha detto “Ti ho osservato per ore, solo dormendo, e sei così bella…” Nessuno aveva mai detto le cose che mi ha detto.

La nostra relazione durò sette mesi e mi innamorai completamente. Dicevo: “Sai che perderò il lavoro”, e lui rispondeva: “Non avrei mai permesso che accadesse.”Sono stati inviati molti messaggi MSN molto cattivi, molti testi e sparivamo insieme a pranzo-sembra squallido ma c’erano molti campi in quella zona e Adam aveva una grande macchina! Ci vedevamo spesso. Siamo andati a eventi di networking insieme e ci sono state aperture a Londra dove avremmo dovuto pernottare in un hotel. Al lavoro diceva che doveva incontrarmi in sala riunioni solo per rubare un bacio! Il fatto che fosse dietro la schiena di tutti ha aggiunto eccitazione.

office sex

Getty Images

Nessuno sospettava nulla per molto tempo, ma poi una domenica Adam ha mandato un sms per dire che il capo voleva incontrarlo e tutti i suoi incontri per lunedì sono stati cancellati. Ero terrorizzata. Quando sono arrivato al lavoro il giorno dopo, ho provato ad accedere al mio computer ma mi avevano tolto dal sistema. E ‘ stato umiliante e spaventoso. Avevano iniziato a controllare le nostre e-mail ed è così che è stato scoperto.

‘Sono stato chiamato nella sala del consiglio dove un avvocato, il capo e un altro membro dello staff senior mi hanno presentato le trascrizioni di tutte le nostre e-mail e MSN. Avevano scaricato tutto dal mio disco rigido, incluso il mio account personale di Hotmail, poiché l’avevo acceduto dal lavoro.

Odiavo il modo in cui mi guardavano – come se avessi una brutta malattia. Uno di quei ragazzi era andato a letto con un altro dipendente la notte dopo la nascita di suo figlio. Il capo – che mi stava dicendo che avevo perso tempo in compagnia – era noto per sedersi alla sua scrivania a guardare il porno e talvolta inviarlo al personale come una risata. Ma ero così scioccato che riuscivo a malapena a parlare, figuriamoci a respingere le accuse.

Mi è stato detto di cancellare la mia scrivania e inviato su “giardinaggio congedo”, mentre hanno effettuato una “indagine completa”. Alla fine sono stato licenziato per aver inviato “messaggi osceni ed espliciti”, che violavano la loro politica su Internet. Ero terrorizzato che i miei colleghi pensassero che fossi malvagio. La gente incolpa sempre la donna. Ma erano davvero sconvolti. Hanno pensato che abbiamo fatto una buona coppia-e Adam, ovviamente, non era felice a casa. Sua moglie lo ha scoperto, ovviamente, e ha deciso di rimanere con la sua famiglia.

Non licenziarono Adam, ma se ne andò per avviare la sua compagnia. Professionalmente, ora ho un lavoro migliore che amo. Romanticamente, è difficile. Ho il cuore spezzato e non ho avuto un partner da allora. Direi a chiunque altro in una posizione simile-non andare lì.

‘MI SONO INNAMORATO DEL MIO CAPO…E L’HO SPOSATO’

Stephanie Hopkins lavora in PR e ha sposato il suo ex capo. Vivono a Brighouse, West Yorkshire

‘Per molto tempo ho trovato Carl spaventoso al lavoro. Non gli piace nessuno di essere in ritardo, si aspetta molto da voi e può venire attraverso come arrogante e intimidatorio. Ma un anno dopo ho iniziato, ho dovuto organizzare la festa di compleanno 21st della società e come Carl era il presidente, abbiamo avuto un sacco di incontri. Era molto diretto e divertente e mi ha incuriosito.

Un giorno, ha invitato lo staff a casa sua per una performance privata di Jim Bob – il cantante di Carter e l’Inarrestabile Sex Machine. Carl l’aveva comprato da eBay. E ‘ stata una grande notte e, alla fine, mi è piaciuto molto. Mentre me ne stavo andando, ho scritto un testo dicendo: “Mi piace i pantaloni fuori di lui”. Volevo mandarlo al mio amico – ma accidentalmente inviato a Carl! E ‘stato cosi’ imbarazzante. Ha inviato una risposta chiedendo, ” Chi vuoi dire?”Avrei potuto mentire ma, dopo alcuni scambi, ho confessato-quindi non ho dormito tutta la notte. Ero convinto che stavo per perdere il lavoro.

Il giorno dopo al lavoro, Carl ha ammesso di sentirsi allo stesso modo. Pochi giorni dopo, ha messo un biglietto aereo per Parigi sulla mia scrivania tra un mucchio di carte. Era il nostro primo appuntamento. Ricordo di essermi seduto sull’aereo pensando: “Cosa sto facendo?”Se non funzionasse, potrebbe licenziarmi. Abbiamo avuto un weekend davvero romantico e ho scoperto che non era affatto spaventoso. È genuino, premuroso e gentile. Egli ammette che il suo lavoro persona è un atto per il mondo degli affari.

Siamo riusciti a mantenere la relazione segreta per quattro mesi. Ci incontravamo a pranzo quasi tutti i giorni e passavamo le notti insieme, poi Carl mi lasciava dietro l’angolo la mattina dopo. E ‘cosi’ che ci hanno visti. Sono sceso dalla macchina e un collega era in piedi sul marciapiede. Ho confessato e, ben presto, tutti sapevano. Non era una situazione facile. Carl ed io abbiamo tenuto le cose molto professionali in ufficio. Alla fine sono stato promosso e la gente probabilmente pensava che fosse perché stavo vedendo il capo.

Dopo circa un anno, Carl mi ha portato a Monte Carlo per il fine settimana e mi ha proposto. Abbiamo avuto una festa di fidanzamento e invitato tutti dal lavoro, ma solo una persona è venuto. Quindi non li abbiamo invitati al matrimonio!

Ci siamo sposati e da allora Carl ha venduto l’azienda. Sono rimasto per sei mesi, poi sono andato a lavorare per me stesso. Faccio ancora le pubbliche relazioni per la nuova compagnia di Carl, ma non mi paga. Dovrebbe però-ho iniziato a fatturarlo!‘

office sex

Getty

’ERO IL SUO VECCHIO CAPO ‘

Katrina*, 32 anni, è una dirigente di una casa discografica. Ha incontrato il suo ragazzo, Scott, quando è venuto a fare esperienza di lavoro nel suo ufficio. Sono ancora insieme otto anni dopo, ma non lavorano più insieme

‘Ero un dirigente nel dipartimento di pubbliche relazioni di un’etichetta indie quando ero 24, e Scott ha iniziato nel mio ufficio, aprendo il post e rispondendo al telefono quando era 19. All’inizio, ho notato solo i suoi lunghi capelli biondi. Poi ho cominciato a notare il suo spirito rapido, la voce gutturale e le gambe lunghe – tutte le ragazze in ufficio stavano parlando di lui. Subito dopo si è unito, abbiamo avuto una festa per una delle nostre band e tutti abbiamo posato nelle bevande. Quando ha raggiunto in frigo per una birra, ho colto l ” occasione per afferrare il suo dietro e ben presto mi sono trovato a letto con lo stagista.

L’industria musicale può essere molto informale. La gente non pensa nulla di mettersi in contatto con subordinati, capi, musicisti – è tutto bello finché i due che si riuniscono concordano sui meriti di almeno una band. Quindi nessuno al lavoro è stato disturbato dal nostro rapporto e non abbiamo fatto alcuno sforzo per tenerlo tranquillo.

Circa tre mesi dopo, ho offerto a Scott un lavoro. Come entrambi abbiamo salito la scala, la nostra miscelazione di lavoro e sesso non è mai stato un problema per i nostri colleghi. Ma non è sempre stato così facile per me e Scott. E quando si è trasferito da me, si sentiva implacabile – ora stavamo lavorando, pendolarismo, mangiare e dormire insieme. E se non gli piaceva il modo in cui stavo facendo le cose o viceversa, era difficile, davvero difficile.

Non è facile mantenere l’autorità quando il tuo ragazzo dalla testa calda ti ha appena sbattuto la porta dell’ufficio in faccia. È anche una sfida non licenziarlo sul posto. O che ne dici di quando chiama il tuo prodotto “scadente”? O sottolinea gli errori che hai fatto nei comunicati stampa scritti in modo sciatto? Prova ad andare a casa e coccole sul divano dopo che dice che sei troppo di un wimp per licenziare membri dello staff inetti.

È vero che non sono il manager più assertivo, ma si aspetta standard straordinariamente elevati dai suoi colleghi. Potrebbe essere sconvolgente che tutti pensassero che il mio ragazzo fosse un coglione. Soprattutto quando ero d’accordo con loro!

Una volta, quando il nostro ufficio era in fase di ristrutturazione, abbiamo dovuto condividere un ufficio e un telefono. Non un paio di settimane felici. Ma altre volte è stato fantastico: abbiamo giocato i punti di forza l’uno dell’altro e ci siamo sfidati a lavorare di più. E ‘ stato sufficiente per tenerci a esso per tre anni – il lavoro, che è.

Alla fine andò a lavorare per una casa discografica rivale. Il rapporto è ancora forte, siamo stati insieme otto anni e hanno una figlia di tre anni. Non mi sono pentito per un minuto di aver violato tutti i tipi di codici professionali quando l’ho afferrato quella notte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *